Enrico Casari

tenor

Biografia

La prima educazione musicale del tenore italiano Enrico Casari ha avuto luogo presso il Conservatorio di Verona, la sua città natale, dove ha iniziato lo studio del canto con il soprano Maria Sokolinska Noto. Successivamente ha proseguito gli studi con il tenore Augusto Vicentini, con il basso Ivo Vinco ed il M° Sherman Lowe. Ha inoltre approfondito la sua formazione musicale presso la Facoltà di Musicologia dell'Università di Pavia. Enrico è poi stato membro presso l’Opera Studio della Vlaamse Opera a Gent e l'Opera Studio dell’Opéra National du Rhin di Strasburgo.

 

Nel 2006 è stato selezionato per partecipare al "Laboratorio Teatro Musicale del Settecento” diretto dal M° Enzo Dara, debuttando con il ruolo di Bastiano in Bastiano e Bastiana di W. A. Mozart al Teatro Bibiena, Mantova. Lo stesso anno, ha vinto il primo premio al “Concorso Internazionale di Canto Rinaldo Pelizzoni” a Parma.

 

Le incisioni discografiche includono il ruolo di Barone Rouvel nella produzione discografica della Fedora di U. Giordano per la Deutsche Grammophon, al fianco di Angela Gheorghiu e Placido Domingo con l'Orchestra sinfonica del teatro La Monnaie di Bruxelles, diretta da Alberto Veronesi.

 

Tra gli impegni alla Vlaamse Opera si segnalano la Petite Messe Solennelle di G. Rossini, e le esecuzioni concertistiche de La Sonnambula di V. Bellini a Gent e Anversa. In Belgio è inoltre apparso ne Le Nozze di Figaro di W. A. Mozart a La Monnaie di Bruxelles, come Tamino nel Die Zauberflöte di W. A. Mozart e Brighella nell’ Ariadne auf Naxos di R. Strauss all'Opéra Royal de Wallonie di Liegi.

 

Mentre era membro dell’Opera Studio a Strasburgo ha cantato nella Louise di G. Charpentier, nel ruolo del protagonista in Aladino e la Lampada Magica di Nino Rota, in Ariadne auf Naxos di R. Strauss, Malcolm in Macbeth di G. Verdi; e tra i vari concerti anche la Messa di Gloria di G. Puccini.

 

Nella stagione 2010/2011 è stato Janek ne L'Affare Makropulos di L. Janacek all’ Opéra National du Rhin, e Tamino nel Die Zauberflöte all’ Opéra de Rouen e al Palais des Beaux Arts di Bruxelles.

 

Tra gli impegni nel 2011/2012: Kudrjas in Kat'a Kabanova di L. Janacek, con la regia di Robert Carsen, Der Rosenkavalier di R. Strauss all’ Opéra National du Rhin; ed inoltre Macbeth all’ Opéra de Monte-Carlo.

 

Nel 2012 ha cantato Beppe in Pagliacci di R. Leoncavallo all' Opéra Royal de Wallonie di Liegi al fianco di José Cura, mentre nel 2013 ha debuttato il Requiem di G. Verdi in una serie di concerti in Belgio e nuovamente ne L’Affare Makropulos di L. Janacek, con la regia di Robert Carsen al Teatro La Fenice di Venezia.

 

Tra gli ingaggi nella stagione 2013/2014 si segnalano: Lucia di Lammermoor all’Opéra de Lille, il Requiem di G. Verdi al DeSingel di Anversa, Die Zauberflöte al Teatro Comunale di Bolzano, Le Roi Arthus di E. Chausson all’ Opéra national du Rhin, La Scala di Seta di G. Rossini al Théâtre des Champs-Élysées di Parigi e La Gazzetta di G. Rossini al St. Moritz Opera Festival e Opera Basel.

 

Nel 2015 è tornato all’Opéra de Monte-Carlo per Pagliacci al fianco di Marcelo Alvarez e Leo Nucci, ha poi cantato Lucia di Lammermoor all’Opéra de Rouen, Limoges e Reims, e Die Schöpfung di J. Haydn a Liegi.

 

Il 2016 lo ha visto impegnato ne L’Affare Makropulos con la regia di Robert Carsen all’Opéra National du Rhin; in Manon Lescaut di D. Auber al fianco di Sumi Jo e Requiem di W. A. Mozart all’Opéra Royal de Wallonie, ed ancora in Pagliacci all’Opéra de Metz.

 

Recentemente ha cantato con grande successo il ruolo di Kudrjas in Kat'a Kabanova con la regia di Robert Carsen al Teatro Regio di Torino e successivamente è stato impegnato ne La Gazzetta alla Israeli Opera di Tel Aviv e Pagliacci all’Opéra National du Rhin.

 

Tra gli impegni futuri si segnalano: Adriana Lecouvreur di F. Cilea al fianco di Roberto Alagna e I Puritani di V. Bellini all’ Opéra de Monte-Carlo, ed il debutto nel ruolo di Narraboth nella Salome di R. Strauss, con la direzione di Gianandrea Noseda e la regia di Robert Carsen al Teatro Regio di Torino. Successivamente sarà a l'Opéra Royal de Wallonie di Liegi per Le Nozze di Figaro di W. A. Mozart e canterà nuovamente il ruolo di Narraboth nella Salome al Teatro Filarmonico di Verona.

 

 

© Copyright